Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola Sciopero generale nazionale proclamato per il 20 maggio2022

Data:
13 Maggio 2022

Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola   Sciopero generale nazionale proclamato per il 20 maggio2022

Si informano le SS.LL. che con nota prot. n. 31989 del 12/05/2022 il Ministero dell’Istruzione ha comunicato che il giorno 20 maggio 2022 é stata proclamata la seguente azione di sciopero:

 

  • Confederazione Cub: “tutti i settori pubblici e privati su tutto il territorio nazionale”;
  • SGB – Sindacato Generale di Base: “tutti i settori pubblici e privati su tutto il territorio nazionale”;
  • FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali: “tutte le aziende pubbliche e private”;
  • Unione Sindacale Italiana – USI CIT (Parma): tutto il lavoro dipendente pubblico e privato;
  • Adesione USI – LEL (Modena) allo sciopero indetto da Unione Sindacale Italiana: “tutto il personale dipendente pubblico e privato”;
  • Adesione USI – Educazione (Milano) allo sciopero indetto da USI – CIT: “tutto il lavoro dipendente pubblico e privato”;
  • USI – Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912:”tutto il personale a tempo determinato e indeterminato, con contratti atipici e precari” con adesione di Usi Ait Scuola e Usi Surf;
  • SI Cobas: “tutte le categorie del lavoro privato e pubblico”;
  • SIDL: “personale docente, ata ed educativo, a tempo determinato e indeterminato, delle istituzioni statali”;
  • Cib Unicobas: “tutti i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, anche se occasionali, dei settori privati e pubblici”;
  • Cobas Scuola Sardegna: “tutti i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, anche se occasionali, dei settori pubblici e privati”;
  • Al Cobas, Cub Pubblico Impiego, FAO (Federazione Autisti Operai), Lavoratori Metalmeccanici Organizzati, Sindacato Generale di Classe, Slaiprolcobas, Sindacato Operai Autorganizzati: “tutti i settori pubblici e privati di tutto il territorio nazionale”.

 

  • le “motivazioni dello sciopero” potranno essere desunte dalle proclamazioni pubblicate all’indirizzo

https://www.funzionepubblica.gov.it/content/dettaglio- sciopero?id_sciopero=236&indirizzo_ricerca_back=/content/cruscotto-degli-scioperi-nel-pubblico- impiego

 

  • per la rappresentatività nazionale del sindacato promotore potranno essere consultate le apposite tabelle disponibili sul sito dell’ARAN (il Comparto scuola è alla pagina 7 e ss, l’Area dalla pagina 15)

https://www.aranagenzia.it/attachments/category/7601/TABELLE%20ACCERTAMENTO%20PROVVI SORIO%20RAPPRESENTATIVITA’%20TRIENNIO%202019-2021.pdf

I dati globali di adesione ai precedenti scioperi nazionali potranno essere desunti consultando i relativi avvisi pubblicati sul sito  https://www.miur.gov.it/web/guest/diritto-di-sciopero  di questo Ministero;

I dati di adesione ai precedenti scioperi a livello di scuola sono disponibili nella sezione “Statistiche” presente nell’applicativo SIDI “Rilevazione scioperi web”.

VISTA                         la proclamazioni dello sciopero indetto dall’ O.S. indicata in oggetto;

PREMESSO CHE,   ai sensi dell’art. 3, comma 4, dell’Accordo Aran sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020,:

In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail, entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione a riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”;

SI INVITANO LE SS.LL.

a rendere entro il 19 maggio 2022 la suddetta dichiarazione allo scrivente

  • Compilando il modulo allegato da inviare via mail entro il 19 maggio a peic806007@istruzione.it con il seguente Oggetto: “Dichiarazione sciopero 20.05”

 

In allegato alla presente le schede informative trasmesse dal Ministero dell’Istruzione.

Ultimo aggiornamento

31 Maggio 2022, 14:48

Skip to content